Site Loader

Le criptovalute sono spesso chiamate le valute del futuro, ma soprattutto sono tra gli asset di investimento più popolari del XXI secolo. Come possiamo però iniziare a investire quando non abbiamo mai avuto a che fare con le criptovalute?

Investire… divertimento o professione

Oggi, la maggior parte degli asset può essere acquistata online, il che significa che molti mercati internazionali sono relativamente di facile accesso. Anche le persone che hanno un lavoro a tempo pieno o dei figli a casa possono investire: si tratta solo di trovare il mercato e le opportunità giuste per se stessi.

Questo non significa però che gli investimenti siano un business facile; al contrario, possono essere molto complicati. A seconda dell’opzione scelta, l’investimento può diventare un’opportunità di carriera a tempo pieno, part-time o semplicemente un modo per arrotondare.

Le persone spesso pensano che i trader a tempo pieno con titoli di studio avanzati e un alto pedigree lavorino solo per le banche di investimento. È altrettanto comune pensare che per fare trading, c’è bisogno di molto capitale e tempo da spendere. Esistono però anche soluzioni alternative.

La prima opzione – e probabilmente la più semplice, perché è così flessibile e non intralcia la vita quotidiana – è fare trading da casa. Tuttavia, il day trading da casa è anche una delle varietà di investimento a più alta intensità di capitale. Questo perché il requisito di capitale minimo per un trader giornaliero è solitamente di circa 25.000 $ sugli exchange e questo importo deve essere mantenuto in ogni momento. Se il saldo del conto scende al di sotto di questo minimo, non si possono eseguire transazioni giornaliere fino al ripristino del livello minimo di capitale (depositando contanti o titoli).

Pertanto, le persone che vogliono fare trading da casa scelgono spesso altri asset, come le criptovalute, che non richiedono un enorme contributo proprio.

Investimento moderno: criptovalute

Sebbene gli investimenti in criptovalute siano una forma di investimento relativamente recente, hanno guadagnato interesse ormai nel 2013. Fu allora che le grandi aziende iniziarono ad analizzare le criptovalute come asset di investimento. L’interesse per questa forma di investimento è stato attribuito a due fattori: alti potenziali profitti e possibilità di acquisire criptovalute in modo diverso dall’acquisto con valuta tradizionale, ovvero il fenomeno del mining. 

Col passare del tempo, le caratteristiche degli investimenti in criptovalute hanno iniziato a cambiare. L’argomento ha toccato sempre meno gli appassionati di tecnologia, più spesso speculatori professionisti che hanno iniziato a preferire le operazioni con Bitcoin a quelle effettuate sul forex. Le commissioni addebitate dai più grandi exchange di criptovalute online hanno iniziato a diminuire, il che alla fine ha portato alla soppressione della popolarità dei cambiavalute. Il picco di popolarità di questa forma di investimento ha coinciso con il tasso record di Bitcoin, ed è stato allora che il tema delle criptovalute è apparso sui mainstream media. Tuttavia, la bolla Bitcoin è scoppiata e il mining è diventato non redditizio: dall’inizio del 2018 si parla più di investimenti in criptovalute alternative.

Ripple – un buon investimento

Ripple è un sistema di regolamento dei pagamenti e una rete di cambio valuta in grado di elaborare transazioni in tutto il mondo. Ripple funge da agente di fiducia tra le due parti della transazione, in quanto può confermare rapidamente che lo scambio è andato a buon fine. Ripple semplifica lo scambio di varie valute fiduciarie, criptovalute come Bitcoin e persino materie prime come l’oro.

“Ripple è stato progettato fin dall’inizio per sostituire essenzialmente SWIFT [la principale rete di invio delle rimesse] o sostituire in altro modo il livello di regolamento tra le principali istituzioni finanziarie”, afferma Pat White, CEO di Bitwave.

Ogni volta che gli utenti effettuano transazioni tramite la rete, la rete addebita una piccola commissione sotto forma di criptovaluta XRP. La commissione di transazione standard di Ripple è di 0,00001 XRP, ovvero è molto piccola rispetto alle commissioni addebitate dalle banche per effettuare pagamenti transfrontalieri.

XRP è una criptovaluta che si basa su XRP Ledger, una blockchain progettata da Jed McCaleb, Arthur Britto e David Schwartz. McCaleb e Britto hanno fondato Ripple e hanno utilizzato XRP per facilitare le transazioni online. È possibile acquistare XRP come un investimento, una moneta da scambiare con altre criptovalute o come un modo per finanziare transazioni nella rete Ripple.

Vale la pena notare che la blockchain XRP funziona in modo leggermente diverso rispetto alla maggior parte delle altre criptovalute. Altre criptovalute aprono i loro registri delle transazioni e i processi di verifica a chiunque sia in grado di risolvere rapidamente equazioni complesse, ma le transazioni sono sicure poiché la maggior parte dei possesori dei registri deve accettare la verifica per aggiungerle. In caso di Ripple, quando appaiono nuove transazioni, i revisori aggiornano i loro registri ogni tre-cinque secondi, assicurandosi che questi corrispondano ad altri registri. In caso di una mancata corrispondenza, interrompono la connessione. Ciò consente a Ripple di verificare le transazioni in modo sicuro ed efficiente, dandogli un vantaggio rispetto ad altre criptovalute come Bitcoin.

Ripple è una rete estremamente utile per molte grandi organizzazioni, il che fa guadagnare al token XRP un valore significativo negli ultimi anni.

Pacchetto Ripple: impara ad investire

Da un po’ di tempo è disponibile un nuovo modo per imparare a investire nella criptovaluta Ripple. Si tratta di pacchetti di formazione con criptovaluta, in questo caso: Pacchetto Ripple. Il Pacchetto Ripple è un set di e-book, webinar e materiali didattici per principianti che sognano di investire in questa moneta orientata al futuro. Il Pacchetto Ripple viene fornito con un codice e una carta speciali, con cui si possono ricevere gratuitamente alcune unità di token XRP e iniziare i primi investimenti.

Il Pacchetto Ripple offre materiali didattici interessanti e completi disponibili come parte del pacco e contiene un ampio compendio di informazioni non solo sulle ultime tendenze nell’investimento in monete elettroniche, ma anche sugli investimenti in generale. Tutto ciò rende questo tipo di pacchetti un oggetto estremamente desiderabile per chiunque voglia iniziare la propria avventura con investimenti in valuta virtuale.

Ma come funziona?

In che modo il Pacchetto di Formazione Ripple gestisce la sicurezza delle criptovalute? Prima di tutto, l’intera operazione avviene offline. Una busta che contiene la Carta Ripple con il Codice Ripple generato casualmente è appositamente protetta e viene inviata dopo l’acquisto del pacco. Il codice Ripple sulla carta è sia il login che la password del conto su cui viene conservata la criptovaluta.

Chi ha il Codice Ripple può visualizzare il valore della criptovaluta accumulata, ma per prelevarla è necessaria la verifica via e-mail. Solo dopo aver fornito il Codice Ripple all’intermediario e aver verificato l’identità, è possibile gestire i fondi accumulati nel portafoglio digitale. 

Una dettagliata istruzione passo dopo passo su come visualizzare il valore, prelevare o gestire la criptovaluta viene fornita via e-mail. In caso di dubbi, l’acquirente del Pacchetto può contattare il servizio clienti per assistenza o ulteriori istruzioni.

Il Pacchetto Ripple può essere ottenuto solo nell’ambito del Pacchetto di Formazione. Per ottenerlo, occorre contattare il venditore via e-mail e fissare il termine per una telefonata, durante la quale verrà presentata l’offerta e il funzionamento del pacchetto. Dopo l’acquisto, il cliente ottiene l’accesso ai materiali didattici inviati via e-mail, la possibilità di iscriversi ai webinar e visualizzare il valore della criptovaluta accumulata. Allo stesso tempo, la Carta Ripple con il codice viene inviata per posta: può essere ritirata dopo aver presentato un documento che conferma l’identità.

Pacchetto Ripple… opinioni dei clienti

il Pacchetto Ripple è considerato dall’opinione un metodo innovativo per ottenere materiali didattici e una quantità gratuita di criptovaluta. Ecco perché possiamo trovare molti commenti sia tra i clienti che sui blog di settore. Sembra che la maggior parte dei clienti che hanno acquistato il Pacchetto Ripple esprima opinioni molto positive al riguardo.

Ho ricevuto i materiali didattici molto rapidamente e ho ritirato la criptovaluta… posso iniziare a imparare da zero

Nick: Riccardo

L’intermediario mi ha un po’ spaventato, ma grazie a lui non devo investire subito nelle mia cripto, quindi alla fine ho una buona opinione del pacchetto. Inoltre, Ripple è aumentato di valore di recente, è un’ottima valuta.

 Nick: Riccardo

 • ho già acquistato la valuta ripple per qualche migliaio di euro e ora ho ricevuto i pacchetti e la carta ripple, ho parlato con l’intermediario che mi ha spiegato qualcosa, ma sto ancora guardando i materiali

Nick: Matilde

 • ho già visto pacchetti simili e probabilmente sono disponibili da anni, ma visto che sono ancora sul mercato da così tanto tempo, non si può negare la loro efficacia. Ricevi la formazione e le cripto insieme – un’ottima offerta direi

Nick: Beatrice

Il Pacchetto Ripple sembra essere una buona soluzione per principianti, combinando la teoria dell’investimento con la pratica sotto forma di valute proprie. Il set fornisce l’accesso alla formazione e consente di acquisire esperienza nell’investimento nella moneta elettronica Ripple. Decisamente, il grande vantaggio di questo tipo di prodotto è che il cliente paga solo il materiale didattico e riceve gratuitamente la criptovaluta. Di conseguenza, è possibile iniziare rapidamente il primo investimento, iniziando l’avventura con le criptovalute, che ha il potenziale per durare molti altri anni.

Post Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *